🔥 Popular | Latest

I MAMMUT STANNO TORNANDO E CI SARANNO UTILI (SEMBRA). Estinto circa 4000 anni fa, questo antico animale sta per essere riportato in vita da un gruppo di ricercatori di Harvard. Tramite un potente strumento di gene-editing, gli scienziati sono vicini alla creazione di un embrione ibrido, in cui i geni caratterisitici del Mammut vengono combinati con il DNA di un elefante asiatico. Ci vorranno ancora diversi anni, prima di vedere un esemplare vivente di questa specie ibrida, ma pare che ne varrà la pena: secondo gli scienziati, i Mammut potrebbero aiutarci a preservare in una forma alterata l'elefante asiatico, ormai in via di estinzione e potrebbero prevenire lo scioglimento del permafrost della tundra, limitando l'emissione di gas serra. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 dna mammut riscaldamento divulgazione curiosità different bedifferent: different SCIENZA Grazie all'ingengeria genetica, gli scienziati sono in grado di resuscitare il Mammut. Questo animale ci aiutera anche a combattere il surriscaldamento globale Fonte: UCLA loES the differentgroup.com I MAMMUT STANNO TORNANDO E CI SARANNO UTILI (SEMBRA). Estinto circa 4000 anni fa, questo antico animale sta per essere riportato in vita da un gruppo di ricercatori di Harvard. Tramite un potente strumento di gene-editing, gli scienziati sono vicini alla creazione di un embrione ibrido, in cui i geni caratterisitici del Mammut vengono combinati con il DNA di un elefante asiatico. Ci vorranno ancora diversi anni, prima di vedere un esemplare vivente di questa specie ibrida, ma pare che ne varrà la pena: secondo gli scienziati, i Mammut potrebbero aiutarci a preservare in una forma alterata l'elefante asiatico, ormai in via di estinzione e potrebbero prevenire lo scioglimento del permafrost della tundra, limitando l'emissione di gas serra. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 dna mammut riscaldamento divulgazione curiosità different bedifferent

I MAMMUT STANNO TORNANDO E CI SARANNO UTILI (SEMBRA). Estinto circa 4000 anni fa, questo antico animale sta per essere riportato in vita...

Save
DALLA FANTASCIENZA ALLA SCIENZA: L'ALLUMINIO TRASPARENTE DA STAR TREK ALLA REALTÀ In Star Trek l'alluminio trasparente è conosciuto per esser stato il materiale di costruzione delle vetrate dell'USS ENTERPRISE e altri vascelli. Ai giorni nostri viene utilizzato per vetri antiproiettile, cabine di aeromobili e vetri per laser, grazie alla sua elevata durezza e purezza, che lo rendono difficile da scalfire e perfettamente trasparente. Nel 2015 nei US NRL (Naval Research Laboratory) l'equipe del Dr. Jas Sanghera ha messo a punto un processo di sinterizzazione con l'utilizzo delle polveri di Magnesio alluminato spinel (MgAl2O4), ottenendo ciò che comunemente viene chiamato Alluminio trasparente. Si definisce così un materiale molto duro, tenace e resistente anche alla corrosione degli agenti atmosferici, ma soprattutto trasparente nelle lunghezze d'onda del visibile. Nell'immediato futuro grazie a questo nuovo processo anche gli schermi degli smartphone e smartwatch potranno esser costituiti da questo materiale, rendendoli a prova di proiettile. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 tecnologia vetro alluminio divulgazione curiosità different bedifferent: TECNOLOGIA L'Alluminio trasparente 3 volte piu duro dell'acciaio, ha l'85% della durezza del diamante, pesa la meta rispetto ai normali vetri antiproiettili (vetro-polimero), ed resistente alla corrosione degli agenti atmosferici thedifferentgroup.com Fonte: U.S. NRL DALLA FANTASCIENZA ALLA SCIENZA: L'ALLUMINIO TRASPARENTE DA STAR TREK ALLA REALTÀ In Star Trek l'alluminio trasparente è conosciuto per esser stato il materiale di costruzione delle vetrate dell'USS ENTERPRISE e altri vascelli. Ai giorni nostri viene utilizzato per vetri antiproiettile, cabine di aeromobili e vetri per laser, grazie alla sua elevata durezza e purezza, che lo rendono difficile da scalfire e perfettamente trasparente. Nel 2015 nei US NRL (Naval Research Laboratory) l'equipe del Dr. Jas Sanghera ha messo a punto un processo di sinterizzazione con l'utilizzo delle polveri di Magnesio alluminato spinel (MgAl2O4), ottenendo ciò che comunemente viene chiamato Alluminio trasparente. Si definisce così un materiale molto duro, tenace e resistente anche alla corrosione degli agenti atmosferici, ma soprattutto trasparente nelle lunghezze d'onda del visibile. Nell'immediato futuro grazie a questo nuovo processo anche gli schermi degli smartphone e smartwatch potranno esser costituiti da questo materiale, rendendoli a prova di proiettile. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 tecnologia vetro alluminio divulgazione curiosità different bedifferent
Save
PIG ISLAND: DOVE NUOTANO I MAIALI I maiali non sembrerebbero essere esattamente evoluti per vivere in acqua, ma a quanto pare questo non ferma i suini di Big Major Cay, o Pig Island, parte dell'arcipelago Exuma Cays alle Bahamas. L'isola non è abitata dall'uomo e i maiali selvatici ne hanno preso possesso diventando con il tempo degli abili nuotatori. Ci sono molte leggende e teorie che circondano questi maiali: secondo alcuni furono lasciati sull'isola da un gruppo di marinai che avrebbero voluto tornarci in seguito, ma questo non successe e i maiali sopravvissero grazie al cibo buttato dalle navi di passaggio. Un'altra leggenda narra che i maiali sopravvissero ad un naufragio riuscendo a nuotare fino alla riva ed infine un'altra sostiene che fuggirono da un isolotto vicino.: different ANIMALI A Big Mayor Cay, un'isola disabitata delle Bahamas, vivono una ventina di maiali selvatici che con il passare del tempo Sono diventati degli abili nuotatori e socializzano molto con i turisti. thedifferentgroup.com Fonte: Wikipedia PIG ISLAND: DOVE NUOTANO I MAIALI I maiali non sembrerebbero essere esattamente evoluti per vivere in acqua, ma a quanto pare questo non ferma i suini di Big Major Cay, o Pig Island, parte dell'arcipelago Exuma Cays alle Bahamas. L'isola non è abitata dall'uomo e i maiali selvatici ne hanno preso possesso diventando con il tempo degli abili nuotatori. Ci sono molte leggende e teorie che circondano questi maiali: secondo alcuni furono lasciati sull'isola da un gruppo di marinai che avrebbero voluto tornarci in seguito, ma questo non successe e i maiali sopravvissero grazie al cibo buttato dalle navi di passaggio. Un'altra leggenda narra che i maiali sopravvissero ad un naufragio riuscendo a nuotare fino alla riva ed infine un'altra sostiene che fuggirono da un isolotto vicino.

PIG ISLAND: DOVE NUOTANO I MAIALI I maiali non sembrerebbero essere esattamente evoluti per vivere in acqua, ma a quanto pare questo non...

Save
CONFLEXPAVE: IL CALCESTRUZZO FLESSIBILE Direttamente da Singapore arriva ConFlexPave: si tratta di un calcestruzzo flessibile, più forte e più durevole rispetto a quello normale che è invece pesante, fragile e si rompe sotto tensione. Sottoposta alle stesse tensioni, la lastra di calcestruzzo ConFlexPave reagisce in maniera nettamente diversa, non raggiungendo il punto di rottura, a differenza di quello classico, grazie a delle microfibre, più sottili della larghezza di un capello, che hanno il compito di distribuire il carico applicato su tutta la lastra che quindi si piega senza rompersi, con il risultato di un calcestruzzo duro come il metallo e due volte più forte di quello convenzionale sottoposto a flessione. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 conflexpave calcestruzzo divulgazione tecnologia scienza curiosità different bedifferent: different TECNOLOGIA ConFlexPave non un calcestruzzo normale: grazie a delle microfibre polimeriche e in grado di piegarsi senza giungere a rottura, migliorando quindi la flessibilita e anche la resistenza allo slittamento the differentgroup.com Fonte: NTU CONFLEXPAVE: IL CALCESTRUZZO FLESSIBILE Direttamente da Singapore arriva ConFlexPave: si tratta di un calcestruzzo flessibile, più forte e più durevole rispetto a quello normale che è invece pesante, fragile e si rompe sotto tensione. Sottoposta alle stesse tensioni, la lastra di calcestruzzo ConFlexPave reagisce in maniera nettamente diversa, non raggiungendo il punto di rottura, a differenza di quello classico, grazie a delle microfibre, più sottili della larghezza di un capello, che hanno il compito di distribuire il carico applicato su tutta la lastra che quindi si piega senza rompersi, con il risultato di un calcestruzzo duro come il metallo e due volte più forte di quello convenzionale sottoposto a flessione. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com 📚 conflexpave calcestruzzo divulgazione tecnologia scienza curiosità different bedifferent

CONFLEXPAVE: IL CALCESTRUZZO FLESSIBILE Direttamente da Singapore arriva ConFlexPave: si tratta di un calcestruzzo flessibile, più forte...

Save