🔥 Popular | Latest

TENSIONE SUPERFICIALE: QUANDO I LIQUIDI DIVENTANO ELASTICI La tensione superficiale è la tendenza di un liquido ad essere elastico, che lo porta ad occupare la minore area superficiale possibile. Alcuni animali (ad esempio i gerridi) sfruttano la tensione superficiale per camminare sull'acqua. Quello che vedete in foto è un altro esempio di tensione superficiale: il nuotatore si trova ad una barriera aria-liquido, ovvero sta per uscire dalla superficie dell'acqua. In questi casi, le molecole del liquido si attraggono tra di loro con maggiore forza rispetto a quella con cui attraggono le molecole dell'aria. Questo fa sì che il liquido si comporti come se la sua superficie fosse rivestita di una membrana elastica.: Fenomeno fisico chiamato lensione superticiale Fonte: Tyler Clary, Londra, Olimpiadi 2012 TENSIONE SUPERFICIALE: QUANDO I LIQUIDI DIVENTANO ELASTICI La tensione superficiale è la tendenza di un liquido ad essere elastico, che lo porta ad occupare la minore area superficiale possibile. Alcuni animali (ad esempio i gerridi) sfruttano la tensione superficiale per camminare sull'acqua. Quello che vedete in foto è un altro esempio di tensione superficiale: il nuotatore si trova ad una barriera aria-liquido, ovvero sta per uscire dalla superficie dell'acqua. In questi casi, le molecole del liquido si attraggono tra di loro con maggiore forza rispetto a quella con cui attraggono le molecole dell'aria. Questo fa sì che il liquido si comporti come se la sua superficie fosse rivestita di una membrana elastica.

TENSIONE SUPERFICIALE: QUANDO I LIQUIDI DIVENTANO ELASTICI La tensione superficiale è la tendenza di un liquido ad essere elastico, che l...

Save