馃敟 Popular | Latest

Bocca di Sauron era un uomo appartenente alla stirpe dei Numenoreani Neri, che serv矛 l'Oscuro Signore durante la Guerra dell'Anello, in qualit脿 di suo luogotenente. Fu uno dei pi霉 fedeli e potenti servitori di Sauron dopo il suo ritorno a Mordor. Il suo vero nome 猫 sconosciuto, cos矛 come la sua et脿. La vita della Bocca di Sauron precedente alla Guerra dell'Anello 猫 completamente sconosciuta e si possono solo avanzare delle ipotesi. Egli apparteneva, con tutta probabilit脿, alla stirpe dei Numenoreani Neri che, dopo la caduta di N煤menor, giurarono fedelt脿 a Sauron e si trasferirono a Mordor dove probabilmente questo personaggio nacque verso la fine della Terza Era. Non si sa come ma allo scoppio della Guerra dell'Anello lo vediamo come uno dei Luogotenenti della Torre Nera di Barad-d没r, generale delle armate di Mordor e governatore militare della provincia di Gorgoroth. La Bocca di Sauron appare per la prima volta poco prima della Battaglia del Morannon, assieme ad altri Numenoreani Neri, per trattare con Gandalf e Aragorn. Egli, dopo aver insultato i Gandalf e Aragorn (per poi ritrarsi spaventato dallo sguardo di quest'ultimo) pose le condizioni dell'Oscuro Signore: l'esercito degli Uomini si sarebbe dovuto ritirare, Sauron sarebbe stato riconosciuto come unico sovrano della Terra di Mezzo e Isengard sarebbe stata consegnata alla stessa Bocca di Sauron, che avrebbe preso il posto di Saruman. Naturalmente queste condizioni vennero rifiutate, dunque la Bocca di Sauron estrasse da una sacca la maglia di Mithril e la spada di Frodo, che gli erano state rubate mentre era prigioniero a Cirith Ungol, e la us貌 per gettare disperazione nei cuori degli altri membri della Compagnia. Dopo aver insinuato che l'Hobbit era stato torturato da Sauron stesso, l'alfiere fece dietrofront e ordin貌 alle armate di Mordor di attaccare l'esercito degli Uomini. Non si conosce il destino della Bocca di Sauron dopo la sconfitta del suo Padrone. Presumibilmente con la distruzione dell'Unico Anello, non pi霉 sorretto dalla volont脿 dell'Oscuro Signore, perse la propria energia vitale e mor矛.: Bocca di Sauron era un uomo appartenente alla stirpe dei Numenoreani Neri, che serv矛 l'Oscuro Signore durante la Guerra dell'Anello, in qualit脿 di suo luogotenente. Fu uno dei pi霉 fedeli e potenti servitori di Sauron dopo il suo ritorno a Mordor. Il suo vero nome 猫 sconosciuto, cos矛 come la sua et脿. La vita della Bocca di Sauron precedente alla Guerra dell'Anello 猫 completamente sconosciuta e si possono solo avanzare delle ipotesi. Egli apparteneva, con tutta probabilit脿, alla stirpe dei Numenoreani Neri che, dopo la caduta di N煤menor, giurarono fedelt脿 a Sauron e si trasferirono a Mordor dove probabilmente questo personaggio nacque verso la fine della Terza Era. Non si sa come ma allo scoppio della Guerra dell'Anello lo vediamo come uno dei Luogotenenti della Torre Nera di Barad-d没r, generale delle armate di Mordor e governatore militare della provincia di Gorgoroth. La Bocca di Sauron appare per la prima volta poco prima della Battaglia del Morannon, assieme ad altri Numenoreani Neri, per trattare con Gandalf e Aragorn. Egli, dopo aver insultato i Gandalf e Aragorn (per poi ritrarsi spaventato dallo sguardo di quest'ultimo) pose le condizioni dell'Oscuro Signore: l'esercito degli Uomini si sarebbe dovuto ritirare, Sauron sarebbe stato riconosciuto come unico sovrano della Terra di Mezzo e Isengard sarebbe stata consegnata alla stessa Bocca di Sauron, che avrebbe preso il posto di Saruman. Naturalmente queste condizioni vennero rifiutate, dunque la Bocca di Sauron estrasse da una sacca la maglia di Mithril e la spada di Frodo, che gli erano state rubate mentre era prigioniero a Cirith Ungol, e la us貌 per gettare disperazione nei cuori degli altri membri della Compagnia. Dopo aver insinuato che l'Hobbit era stato torturato da Sauron stesso, l'alfiere fece dietrofront e ordin貌 alle armate di Mordor di attaccare l'esercito degli Uomini. Non si conosce il destino della Bocca di Sauron dopo la sconfitta del suo Padrone. Presumibilmente con la distruzione dell'Unico Anello, non pi霉 sorretto dalla volont脿 dell'Oscuro Signore, perse la propria energia vitale e mor矛.
Save
Shelob era un "malefico essere in forma di ragno", che viveva in alto sulle montagne degli Ephel D煤ath che delimitano Mordor; "l'ultima figlia di Ungoliant nel tormentare il mondo infelice". Si stabil矛 in uno dei cunicoli di Torech Ungol (Tana del Ragno), una rete di gallerie posta sotto l'altopiano di Cirith Ungol (Passo del Ragno), anche se una volta probabilmente viveva nel Beleriand, pi霉 precisamente sull'Ered Gorgoroth dove si rifugi貌 Ungoliant. Chiamata anche il Ragno dell'Oscurit脿, suoi discendenti (di cui si nutriva spesso) erano anche i Ragni che catturarono nel Bosco Atro i Nani amici di Bilbo Baggins (come narrato ne Lo Hobbit), probabilmente nati durante la sua permanenza nel Beleriand. Dopo aver stabilito la sua dimora nel passo di Cirith Ungol, vi rimase fino alla Terza Era, durante la Guerra dell'Anello, continuando a tessere le sue tele di malvagit脿 e attendendo nell'oscurit脿 le sue prede. Sebbene fosse dotata di grande malignit脿, ella rimase indipendente dall'influenza di Sauron e non ne divenne una servitrice diretta. L' Oscuro sire, dal canto suo, era perfettamente a conoscenza della sua presenza e sapeva con precisione dove si trovava il suo nascondiglio, ma non gli pass貌 mai per la mente di disturbarla o scacciarla, perch茅 costituiva una guardiana perfetta per i suoi confini e non lo turbava il fatto che mangiasse gli Orchi, che si addentravano entro i suoi territori (sebbene Shelob non ne amasse affatto il sapore, a causa della loro pelle coriacea) e occasionalmente le inviava dei prigionieri per cui non aveva progetti particolari. 脠 possibile che dopo la Guerra dell'Anello e la caduta di Sauron essa abbia continuato a vivere nell'oscurit脿 della sua Tana.: Shelob era un "malefico essere in forma di ragno", che viveva in alto sulle montagne degli Ephel D煤ath che delimitano Mordor; "l'ultima figlia di Ungoliant nel tormentare il mondo infelice". Si stabil矛 in uno dei cunicoli di Torech Ungol (Tana del Ragno), una rete di gallerie posta sotto l'altopiano di Cirith Ungol (Passo del Ragno), anche se una volta probabilmente viveva nel Beleriand, pi霉 precisamente sull'Ered Gorgoroth dove si rifugi貌 Ungoliant. Chiamata anche il Ragno dell'Oscurit脿, suoi discendenti (di cui si nutriva spesso) erano anche i Ragni che catturarono nel Bosco Atro i Nani amici di Bilbo Baggins (come narrato ne Lo Hobbit), probabilmente nati durante la sua permanenza nel Beleriand. Dopo aver stabilito la sua dimora nel passo di Cirith Ungol, vi rimase fino alla Terza Era, durante la Guerra dell'Anello, continuando a tessere le sue tele di malvagit脿 e attendendo nell'oscurit脿 le sue prede. Sebbene fosse dotata di grande malignit脿, ella rimase indipendente dall'influenza di Sauron e non ne divenne una servitrice diretta. L' Oscuro sire, dal canto suo, era perfettamente a conoscenza della sua presenza e sapeva con precisione dove si trovava il suo nascondiglio, ma non gli pass貌 mai per la mente di disturbarla o scacciarla, perch茅 costituiva una guardiana perfetta per i suoi confini e non lo turbava il fatto che mangiasse gli Orchi, che si addentravano entro i suoi territori (sebbene Shelob non ne amasse affatto il sapore, a causa della loro pelle coriacea) e occasionalmente le inviava dei prigionieri per cui non aveva progetti particolari. 脠 possibile che dopo la Guerra dell'Anello e la caduta di Sauron essa abbia continuato a vivere nell'oscurit脿 della sua Tana.

Shelob era un "malefico essere in forma di ragno", che viveva in alto sulle montagne degli Ephel D煤ath che delimitano Mordor; "l'ultima f...

Save
Mordor (Terra Oscura; da mor "oscuro" e (n)dor "paese, terra") 猫 il paese di Sauron, una terra tetra, circondata da scurissime montagne, sempre coperta da nuvole e abitata dai servi dell'Oscuro Signore. Le catene montuose che racchiudono Mordor sono l'Ephel D煤ath (Montagne dell'Ombra) a sud e ad ovest, mentre a nord vi sono gli Ered Lithui (Monti Cenere). Le vie principali di accesso alla Terra d'Ombra, come viene anche chiamata Mordor, sono i Cancelli del Morannon ed il valico di Cirith Ungol. Della geografia di Mordor sono da ricordare il mare interno di N煤rnen, l'altopiano di Gorgoroth, il Monte Fato con la voragine del Sammath Naur, il luogo dove fu forgiato l'Unico Anello, e naturalmente Barad-d没r, la Torre Oscura, la residenza di Sauron. Le principali regioni di Mordor sono: Gorgoroth, Nurn, Uden. Non si conosce l'esistenza di eventuali citt脿 propriamente intese, ma probabilmente ve ne sono nella regione di Nurn, anche se gli orchi vivono prevalentemente in grandi accampamenti di tende o nelle caverne degli Ephel Duath. Le principali fortezze conosciute sono: Barad-d没r, Cancello del Morannon, Cirith Ungol, Minas Morgul.: /A Mordor (Terra Oscura; da mor "oscuro" e (n)dor "paese, terra") 猫 il paese di Sauron, una terra tetra, circondata da scurissime montagne, sempre coperta da nuvole e abitata dai servi dell'Oscuro Signore. Le catene montuose che racchiudono Mordor sono l'Ephel D煤ath (Montagne dell'Ombra) a sud e ad ovest, mentre a nord vi sono gli Ered Lithui (Monti Cenere). Le vie principali di accesso alla Terra d'Ombra, come viene anche chiamata Mordor, sono i Cancelli del Morannon ed il valico di Cirith Ungol. Della geografia di Mordor sono da ricordare il mare interno di N煤rnen, l'altopiano di Gorgoroth, il Monte Fato con la voragine del Sammath Naur, il luogo dove fu forgiato l'Unico Anello, e naturalmente Barad-d没r, la Torre Oscura, la residenza di Sauron. Le principali regioni di Mordor sono: Gorgoroth, Nurn, Uden. Non si conosce l'esistenza di eventuali citt脿 propriamente intese, ma probabilmente ve ne sono nella regione di Nurn, anche se gli orchi vivono prevalentemente in grandi accampamenti di tende o nelle caverne degli Ephel Duath. Le principali fortezze conosciute sono: Barad-d没r, Cancello del Morannon, Cirith Ungol, Minas Morgul.
Save