🔥 Popular | Latest

Chi di voi vorrebbe fare lo stesso record?! Sinceri peró 😜😍🤗 Cassandra de Pecol alla fine ce l'ha fatta: a 27 anni è riuscita a visitare tutti i 196 Paesi del pianeta in soli 18 mesi, stabilendo il record come prima donna a compiere una simile impresa. Partita nel luglio del 2015 dal suo paese natale in Connecticut, dopo una crisi esistenziale e la decisione di dare un senso alla sua vita, ha viaggiato in solitaria con un sogno: quello di mettere la sua bandierina in ogni stato del mondo,battendo il record maschile detenuto da Yili Liu, riuscito nell'intento di visitare il pianeta in poco più di tre anni. Il suo desiderio alla fine si è avverato: la giovane globetrotter ce l'ha fatta, anche se - ammette - "non è stato così facile come potrebbe sembrare". La sua avventura, soprannominata "Expedition 196", è stata seguita da centinaia di utenti sui social network, che hanno preso ispirazione dalla sua scelta. Dalla Corea del Nord all'Australia, dalla Thailandia alla Siria: la giovane si è trovata non soltanto di fronte a scenari e a culture sempre nuove, ma anche davanti a sfide e a problemi. L'incoraggiamento da parte della rete è stato, quindi, fondamentale. Alcuni utenti, però, si sono mostrati scettici di fronte al suo stile di vita "da vacanza": come riuscire a compiere un viaggio simile in così poco tempo? E a quale prezzo? Per coronare il suo sogno, Cassie ha speso circa 198mila dollari, una somma che è stata coperta quasi interamente dagli sponsor. Molte grandi aziende non hanno esitato a supportarla: d'altronde quella che stava tentando era un'impresa unica nel suo genere. ______________________________ curiosita curiosità viaggiare viaggi record ragazza mondo viaggio girodelmondo geografia scuola vita: Cassie de Pecol, 27 anni ha visitato tutti i 196 Paesi del Pianeta in soli 18 mesi, stabilendo un record assoluto. o- 42 INSANECURIOSITY Chi di voi vorrebbe fare lo stesso record?! Sinceri peró 😜😍🤗 Cassandra de Pecol alla fine ce l'ha fatta: a 27 anni è riuscita a visitare tutti i 196 Paesi del pianeta in soli 18 mesi, stabilendo il record come prima donna a compiere una simile impresa. Partita nel luglio del 2015 dal suo paese natale in Connecticut, dopo una crisi esistenziale e la decisione di dare un senso alla sua vita, ha viaggiato in solitaria con un sogno: quello di mettere la sua bandierina in ogni stato del mondo,battendo il record maschile detenuto da Yili Liu, riuscito nell'intento di visitare il pianeta in poco più di tre anni. Il suo desiderio alla fine si è avverato: la giovane globetrotter ce l'ha fatta, anche se - ammette - "non è stato così facile come potrebbe sembrare". La sua avventura, soprannominata "Expedition 196", è stata seguita da centinaia di utenti sui social network, che hanno preso ispirazione dalla sua scelta. Dalla Corea del Nord all'Australia, dalla Thailandia alla Siria: la giovane si è trovata non soltanto di fronte a scenari e a culture sempre nuove, ma anche davanti a sfide e a problemi. L'incoraggiamento da parte della rete è stato, quindi, fondamentale. Alcuni utenti, però, si sono mostrati scettici di fronte al suo stile di vita "da vacanza": come riuscire a compiere un viaggio simile in così poco tempo? E a quale prezzo? Per coronare il suo sogno, Cassie ha speso circa 198mila dollari, una somma che è stata coperta quasi interamente dagli sponsor. Molte grandi aziende non hanno esitato a supportarla: d'altronde quella che stava tentando era un'impresa unica nel suo genere. ______________________________ curiosita curiosità viaggiare viaggi record ragazza mondo viaggio girodelmondo geografia scuola vita

Chi di voi vorrebbe fare lo stesso record?! Sinceri peró 😜😍🤗 Cassandra de Pecol alla fine ce l'ha fatta: a 27 anni è riuscita a visitare...

Save
Overcoming great odds: Olivia, 20 13 miles away ly just wenne smoke n watch t's always sunny venmo me and see what happens veomo sends $0.01 through Venmo Dont go spending that all in one plece Damn You're gonna make a gr8 sugar daddy prefer the term Splenda Daddy ou lnow, the cheaper knockoff sig Olivia, 20 13 miles away rty just wana smoke n watch it's elways sunny venmo me $5 and see what heppens venmo My Anthem Afrca Thursday n Lol i see you updated your bio teel proud to have enacted change i this world Friday 3.01 Smh Friday 247 PM How marny 5s heve you gotten so tar Fridky 314PM iry 728 PM 5 is amateur hour Yaitre hells cute so yod should be asang for 6.st least just hoge that when you start raking in th 6 and 7 dolar donations, you71 remember me, your financial advisor And offer o $0.20 kickback for my brsiant pan to bump up revenue Thats a 20 kkkback on each venma ransaction of course, maling up about Friday 845PM Smh Smart move,hoss7 Or shaning money happlily Maybe it stood for "sure man. Hookup n which case I'm flatterod but I noed to be taken out ta dinner first Smh Sunny Marathon+Hash sounds great Oh my lord Friday mw And surely that stood for "On, Heppily Mondey, yours Leaf Or Resin Datrs? Omg You're wld I'm actuaty laughing Ugh your go to UNC No wonder. Youre a nerd l don't fuck w nerds What's your major Nord? On raduateơ now but studied usus" nerd stult.. Test tuibes and the ske bout yoa Smh Jesus is a pratty interesing major Fucking nerd riday 1D 57 PM t you're lucky we can both ba fuciking nerd this weokend riday TSA PM Fine fine you studied Jesus so you can be nim, hi be christ and then we'E have us jesus fucking cheist Shake my damn heed o that's a new one but Pe do it, whot else do you ilke in bed Oh my god Thets weird, usunty the giris dontsay that untbi raftert we're going at it ody 10 29 AM Jesus christ You are a giant fucking nerd And It's kind of endearing not gonna le ypo s message Overcoming great odds
Save
SALVIAMO I GRIZZLY Nella Columbia Britannica, la più occidentale delle province canadesi, la neve si è sciolta lasciando spazio alla primavera. Dalle loro tane iniziano a uscire i grizzly che, dopo il letargo, ricominciano a vivere nei meravigliosi scenari naturali del nord America. Ma è anche il momento in cui i cacciatori si mettono sulle loro tracce per farne dei trofei. C’è però chi ha avuto un’ottima idea per disincentivare il popolo dei fucili, due resort di lusso canadesi hanno deciso di regalare soggiorni gratis ai cacciatori che rinunciano a uccidere uno degli animali simbolo di quelle zone. Sicuramente un’ottima iniziativa per proteggere le poche migliaia di esemplari grizzly ancora presenti in Alaska e Canada, che una volta popolavano anche le grandi pianure americane. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com Tagga un tuo amico ! 📚 orso canada animali ambiente divulgazione curiosità different bedifferent: different ANIMALI In Canada due resort offrono una vacanza gratis in hotel di lusso per chi rinuncia a cacciare gli orsi thedifferentgroup.com Fonte: Independent SALVIAMO I GRIZZLY Nella Columbia Britannica, la più occidentale delle province canadesi, la neve si è sciolta lasciando spazio alla primavera. Dalle loro tane iniziano a uscire i grizzly che, dopo il letargo, ricominciano a vivere nei meravigliosi scenari naturali del nord America. Ma è anche il momento in cui i cacciatori si mettono sulle loro tracce per farne dei trofei. C’è però chi ha avuto un’ottima idea per disincentivare il popolo dei fucili, due resort di lusso canadesi hanno deciso di regalare soggiorni gratis ai cacciatori che rinunciano a uccidere uno degli animali simbolo di quelle zone. Sicuramente un’ottima iniziativa per proteggere le poche migliaia di esemplari grizzly ancora presenti in Alaska e Canada, che una volta popolavano anche le grandi pianure americane. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com Tagga un tuo amico ! 📚 orso canada animali ambiente divulgazione curiosità different bedifferent

SALVIAMO I GRIZZLY Nella Columbia Britannica, la più occidentale delle province canadesi, la neve si è sciolta lasciando spazio alla prim...

Save
ENERGIA PULITA PER L'INTERO PIANETA L’irraggiamento solare del Nord Africa è 3 volte superiore alla media europea. Infatti per soddisfare il fabbisogno dell’Europa basterebbe lo 0,3% del 2% del deserto del Sahara. Quali sono i problemi? Le temperature molto elevate e le tempeste di sabbia del deserto diminuirebbero l’efficienza dei pannelli: si potrebbero però usare rivestimenti speciali protettivi che ne rallentino il deterioramento. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com Tagga un tuo amico ! 📚 terra pannellofotovoltaico fotovoltaico tecnologia Portogallo divulgazione curiosità different bedifferent: different TECNOLOGIA Per dare energia a tutto il mondo sarebbe sufficiente ricoprire di pannelli fotovoltaici il 2% del deserto del Sahara, un'area pari al Portogallo. thedifferentgroup.com Fonte: Enerdata ENERGIA PULITA PER L'INTERO PIANETA L’irraggiamento solare del Nord Africa è 3 volte superiore alla media europea. Infatti per soddisfare il fabbisogno dell’Europa basterebbe lo 0,3% del 2% del deserto del Sahara. Quali sono i problemi? Le temperature molto elevate e le tempeste di sabbia del deserto diminuirebbero l’efficienza dei pannelli: si potrebbero però usare rivestimenti speciali protettivi che ne rallentino il deterioramento. Per conoscere sempre qualcosa di nuovo : 👉🏻www.thedifferentgroup.com Tagga un tuo amico ! 📚 terra pannellofotovoltaico fotovoltaico tecnologia Portogallo divulgazione curiosità different bedifferent

ENERGIA PULITA PER L'INTERO PIANETA L’irraggiamento solare del Nord Africa è 3 volte superiore alla media europea. Infatti per soddisfare...

Save